Perchè i capelli cadono nel cambio di stagione?

by Capellifabulosi
1 comment
perché capelli cadono

I vostri capelli cadono più del solito in questo periodo? L’autunno viene anche chiamato “periodo delle castagne” e viene quasi spontaneo associare la caduta delle castagne e delle foglie dagli alberi alla caduta dei capelli.

In realtà però anche in primavera siamo soggetti ad una maggiore perdita di capelli, in generale quindi nel cambio di stagione. Certo è un po’allarmante veder cadere ciocche e ciocche di capelli ogni volta che facciamo lo shampoo o ci pettiniamo e sentirsi impotenti…

Photo by Corina Rainer

Ma niente paura! Vi farà piacere sapere che questo fenomeno è del tutto naturale e fa parte di un normale ricambio stagionale. 🙂

Infatti il nostro capello attraversa delle fasi di crescita fondamentali, volete sapere quali? Scopriamole brevemente insieme.

Il ciclo di vita del capello

Ciclo di vita del capello
Ciclo di vita del capello

Fase anagen

In questa fase, che può durare dai 3 agli 8 anni, i capelli crescono. La vita del capello comunque può variare da un individuo all’altro a seconda dell‘età, dello stato di salute e di fattori ereditari. Ogni persona ha in media dai 100 ai 150.000 capelli in testa. Di questi circa l’85% si trovano in crescita. I capelli crescono in media 0,2-0,5 mm al giorno. Più o meno 1,5 cm al mesee in queta fase il bulbo o follicolo pilifero sviluppa la sua massima attività.

Fase catagen

In questa fase, che dura circa 2 o tre settimane, i capelli smettono di crescere. Si assiste quindi ad un arresto dell’attività del follicolo pilifero, che gradualmente si restringe. Dei capelli che abbiamo, soltanto l’1% si trova in questa fase. Infatti i follicoli non sono sincronizzati. Per cui mentre alcuni capelli smettono di crescere, molti altri stanno già nascendo e crescendo. Non è fantastico?!!! 🙂

Fase telogen

Questa è la fase in cui i capelli cadono. Questo periodo si può protrarre per circa 3 mesi e interessa il 14% circa dei capelli. E’ naturale perdere da un minimo di 35 ad un massimo di 100 capelli al giorno (in base alla quantità totale dei nostri capelli). Se invece se ne perdono di più, la caduta è eccessiva e si parla di alopecia.

perché i capelli cadono cambiostagione
Photo by Colton Sturgeon

Perchè i capelli cadono di più nel cambio stagione?

Perché allora notiamo un aumento della caduta proprio durante il cambio di stagione? Questo avviene perché il nostro corpo, in questo periodo, è soggetto a fluttuazioni ormonali. Essendo la crescita del capello regolata anche dal sistema endocrino, ecco perché subisce questo cambiamento fisiologico. Se non sussistono particolari problemi endocrini, infatti, il ciclo di vita del capello riprenderà normalmente dalla fase anagen.

Cosa si può fare per prevenire la caduta dei capelli?

Dato che, come abbiamo appena visto, questo fenomeno è del tutto naturale, non possiamo fare molto. La caduta si arresterà normalmente. Mettiamoci quindi il cuore in pace. Correre ai ripari all’ultimo minuto con una cura anticaduta prese dal panico, non servirà a nulla.

Allora non serve a niente prendersi cura dei capelli a partire dalla cute? Dunque tutti i prodotti curativi che sono in commercio servono solo a spillare soldi? Assoluitamente no.

Ma ciò che è importante, come dico sempre, è avere consapevolezza di come è fatto il nostro capello e di ciò di cui ha davvero bisogno.

perdere i capelli in autunno
Photo by Sercan Solmaz

Cosa serve davvero ai nostri capelli

In poche parole, ciò di cui hanno davvero bisogno i nostri capelli sono amore e cure quotidiane. 🙂 La bellezza dei nostri capelli è il riflesso diretto del nostro equilibrio fisiologico.

L’obiettivo deve essere quello di arrivare al cambio di stagione, avendo già da prima messo in atto una strategia preventiva, fatta di piccoli gesti e attenzioni quotidiane ma anche di scelte corrette. Sì ma, da dove iniziare?

Prima di tutto smettete di credere a cure miracolose,

poi imparate a conoscere come è fatto il capello e cosa gli serve davvero,

imparate a capire cosa evitare per non danneggiarlo,

infine prendetevene cura con abitudini corrette e prodotti giusti.

Nel prossimo articolo parleremo di anatomia del capello ma in modo semplice e leggero. Così che possiate avere una base per iniziare a prendervene cura come si deve! 😉

Consulenze

Certo se la caduta è davvero consistente e pensate di avere un problema, dovete agire in fretta per capire cosa non va. Soprattutto per la vostra salute.

caduta capelli stagionale
Phot by Joshua Rondeau

Potrete rivolgervi a me per un consulto mirato. Tramite la consulenza smart online (https://www.capellifabulosi.com/consulenza-smart-online/ ) potrete:

essere ascoltate,

capire se esiste davvero un problema,

capire come affrontare la questione in modo concreto per trovare delle soluzioni, senza spendere soldi inutilmente e vagando alla cieca. Quindi non esitate a contattarmi! 😉

Grazie per la lettura e a presto,col prossimo articolo. Ciaaao!

Potrebbe piacerti anche:

1 comment

Stefania 05/10/2020 - 16:07

Brava Faby!

Reply

Leave a Comment